Creo-Elements/Direct Modeling

Dall’ Idea al Progetto … Dal Progetto al Prodotto

 

Creo Elements/Direct Modelingè il software CAD 3D diretto numero uno al mondo, che grazie all’approccio diretto, rappresenta la soluzione ideale per le aziende che necessitano di una strategia di progettazione leggera e flessibile per abbreviare i cicli di progettazione e creare rapidamente progettazioni uniche.

    

Creo Elements/Direct Modeling, grazie all’interazione diretta con la geometria del modello è facile da apprendere e da utilizzare e consente di apportare velocemente modifiche impreviste e radicali, anche nelle fasi più avanzate del processo di progettazione.

 

1) Modellazione Diretta

  • Interazione intelligente e immediata con la geometria;
  • Facile creazione e modifica di progettazioni 3D, tramite familiari interazioni basate su “copia” e “incolla” e trascinamento della selezione;
  • Totale intuitività e prevedibilità della progettazione 3D grazie alla modellazione diretta in tempo reale;
  • Utilizzo del riconoscimento automatico delle feature per trasformare qualsiasi geometria in feature intelligenti;
  • Progettazione in una modalità parte e assieme combinata;
  • Progettazione top-down o bottom-up utilizzando una combinazione di entrambe.

2) Progettazione Lamiere

  • Progettazione di parti in lamiera 3D;
  • Creazione e modifica di piegature e labbri, includendo gli scarichi;
  • Progettazione nello stato piatto o piegato, con animazioni delle piegature;
  • Serie piatte 2D associative.

3) Creazione di Superfici

  • Creazione di forme scolpite e aggiunta di ulteriori stili alle progettazioni;
  • Facile applicazione di rototraslazione, inviluppo, curve 3D e forme elicoidali;
  • Rapida riparazione o modifica di superfici native ed importate.

4) Rendering

  • Visualizzazione di risultati immediati, tramite rendering in tempo reale;
  • Creazione di immagini fotorealistiche per presentazioni, revisioni di progetto, illustrazioni e materiali di marketing per documentazione commerciale;
  • Accesso a un catalogo completo di schemi di rendering, sorgenti di luce e materiali reali;
  • Funzionalità che possono essere ampliate, attraverso l’integrazione con la soluzione KeyShot.

5) Prototipazione Digitale

  • Confronto di progetti 3D simili come in caso di confronto di documenti di Microsoft Word®;
  • Applicazione dell'analisi delle interferenze per individuare i conflitti prima della realizzazione di un prodotto fisico;
  • Utilizzo di configurazioni 3D per definire le posizioni di parti e assiemi, gli stati on/off e le posizioni dell'obiettivo;
  • Precisione a livello di micron (risoluzione geometrica 10-6 mm).

6) Gestione di Assiemi di Grandi Dimensioni (oltre 100.000 parti)

  • Supporto fino a edizioni di Microsoft Windows® a 64 bit. Fino a 128 GB di RAM disponibili per assiemi di dimensioni particolarmente grandi;
  • Possibilità di preservare le risorse di sistema per prestazioni più elevate grazie all'utilizzo di grafica leggera;
  • Ricaricamento automatico dei modelli con geometria completa quando richiesto. E’ necessario Creo Elements/Direct Model Manager.

7) Funzioni di Lavorazione

  • Integrazione delle feature di lavorazione nella progettazione;
  • Output delle progettazioni direttamente in CAM;
  • Trasferimento automatico delle feature lavorate in disegni associativi.

8) Informazioni sul Prodotto e sulla Produzione

  • Utilizzo di quote e tolleranze geometriche (Q&T) 3D complete, simboli di produzione, documentazione con note e contenitori di utensili per parti e assiemi.

9) Disegni Associativi

  • Creazione automatica di disegni conformi agli standard;
  • Visualizzazione delle modifiche di progettazione 3D con aggiornamento associativo nei disegni;
  • Generazione automatica di una tabella di distinta base precisa per i disegni;
  • Esportazione nei processi di produzione a valle con formati Autodesk® DWG™, Autodesk DXF™ e 2D IGES.

10) Scambio Dati

  • Utilizzo di progettazioni importate come progettazioni native di Creo Elements/Direct Modeling;
  • Importazione della struttura e della geometria da file CAD 3D nativi di Creo;
  • Esportazione di file neutri e Granite verso CAD 3D Creo;
  • Importazione ed esportazione di 3D tramite STEP, IGES 3D, SAT e PCB (Printed Circuit Board), IDF;
  • Interfacce CAD e funzionalità di importazione di CAD nativo per una vasta gamma di sistemi CAD non PTC;
  • Esportazione di 3D in formato VRML e STL;
  • Importazione di 2D tramite Autodesk® DWG™, Autodesk DXF™ e 2D IGES.
  • Supporto della visualizzazione e della pubblicazione leggera di eDrawings®;
  • Controllo e riparazione automatici dell'integrità;
  • Perfetta integrazione con prodotti PTC in grado di estendere le funzionalità di sviluppo prodotto per CAE, CAM, collaborazione e illustrazioni tecniche;
  • Esportazione di parti e assiemi in formati di file GRANITE® per analisi avanzate e funzionalità per attrezzaggio e NC in Creo;
  • Integrazione diretta con Creo View MCAD™, che consente di esportare parti e assiemi in file .PVZ, per la visualizzazione a livello aziendale;
  • Utilizzo dei dati Creo Elements/Direct in formato .PVZ, per creare facilmente illustrazioni tecniche in PTC Arbortext® IsoDraw®.

 

  • Riduzione dei tempi dei cicli di progettazione, grazie al riciclo o alla radicale trasformazione dei progetti esistenti in prodotti nuovi e completamente diversi;
  • Rapida iterazione delle progettazioni, per migliorare le opportunità di prodotti vincenti sul mercato;
  • Flessibilità nell’apportare modifiche di progettazione sostanziali impreviste in qualsiasi fase dello processo di sviluppo prodotto, rispettando i tempi previsti per la transizione in produzione;
  • Incremento della produttività di progettazione, mediante l'eliminazione dei colli di bottiglia, in relazione alle risorse e dei ritardi nei progetti, grazie a team di progettazione flessibili;
  • Sfruttamento diretto nel processo di progettazione dei dati CAD di diverse origini, provenienti da fornitori e subappaltatori;
  • Facile passaggio dal 2D al 3D e da altri sistemi CAD 3D, tutti i dati CAD 2D e 3D legacy saranno successivamente sfruttabili in Creo Elements/Direct Modeling;
  • Ottimizzazione del processo di sviluppo prodotto, grazie alla perfetta integrazione con applicazioni Creo a valle ed altri prodotti PTC per funzionalità avanzate di CAE, CAM, visualizzazione a livello aziendale ed illustrazione tecnica.

 

  • Creo Elements/Direct 3D Access, visualizzatore CAD 3D che offre funzionalità avanzate di visualizzazione di dati CAD 3D;
  • Creo Elements/Direct Advanced Design, consente consente di simulare movimenti realistici (cinematismi), semplificare la geometria del progetto, creare variazioni di progettazione parametrica, definire piani di ispezione e utilizzare funzionalità di progettazione dedicate per le parti in plastica;
  • Creo Elements/Direct Cabling, consente di combinare dati di progettazione elettrica e meccanica, consentendo così la simulazione completa dei prodotti elettromeccanici, riducendo drasticamente la durata del processo;
  • Creo Elements/Direct Finite Element Analysis, consente di eseguire una vasta gamma di studi FEA per l'analisi strutturale, termica, di imbozzamento e delle frequenze, utilizzando diverse condizioni al limite e di carico operativo applicate alla progettazione;
  • Creo Elements/Direct Mold Base, consente di semplificare il processo di creazione di piastre e componenti per stampi;
  • Creo Elements/Direct Sheet Metal, consente di semplificare la progettazione di parti in lamiera, incorporando le conoscenze relative alla lamiera durante la progettazione delle parti con piegature, scarichi d'angolo ed utensili di imbutitura e punzonatura predefiniti;
  • Creo Elements/Direct Surfacing, consente di velocizzare la creazione e modifica di superfici complesse, di modelli solidi da un insieme di superfici e di analizzare la curvatura delle superfici;
  • Creo Elements/Direc Interface for Adobe 3D PDF, consente di convertire i dati di progettazione 3D in documenti in formato 3DPDF, in modo che chiunque possa visualizzarli con il software gratuito Adobe Reader®;
  • Creo AR Design Share, consente di visualizzare e condividere progetti, in modo sicuro con colleghi, clienti, fornitori e parti interessate in tutta l'azienda e accedere ai progetti ovunque ed in qualsiasi momento.

 

1) Creo Elements/Direct Design Productivity Package

  • Creo Elements/Direct Modeling (CAD 3D Diretto)
  • Creo Elements/Direct Advanced Design (Cinematismi)
  • Creo Elements/Direct Sheet Metal (Progettazione parti in lamiera)
  • Creo Elements/Direct Cabling (Progettazione Cavi e Cablaggi)
  • Creo Elements/Direct Finite Element Analysis (Analisi FEA)
  • Creo Elements/Direct Surfacing (Progettazione Superfici)

2) Creo Elements/Direct Machine Productivity Package

  • Creo Elements/Direct Modeling (CAD 3D Diretto)
  • Creo Elements/Direct Advanced Design (Cinematismi)
  • Creo Elements/Direct Model Manager (PDM)

3) Creo Elements/Direct Sheet Metal Productivity Package

  • Creo Elements/Direct Modeling (CAD 3D Diretto)
  • Creo Elements/Direct Sheet Metal (Progettazione parti in lamiera)
  • Creo Elements/Direct Model Manager (PDM)