SIT Areo XMT – eXtended Mechanical Toolkit

Parametrico e Diretto … Un binomio vincente!

SIT Areo XMT, fiore all’occhiello della famiglia di applicativi SIT Areo Apps, è ’innovativo ambiente di lavoro sviluppato da SIT Engineering Solutions, frutto della propria trentennale esperienza nello sviluppo di applicazioni add-on per applicativi CAD/PLM.

 

SIT Areo XMT è il complemento perfetto di PTC Creo e garantisce un aumento significativo della produttività, una riduzione dei tempi dedicati al reperimento delle informazioni e l’eliminazione del problema di duplicazione dei modelli con evidenti ricadute positive sull’efficienza dell’intero processo di progettazione.

 

Ciò che rende unico SIT Areo XMT, è la sua innovativa tecnologia che permette un’elevata interazione con le soluzioni CAD (Creo), sia in ambito Parametrico che Diretto, oltre che con le soluzioni PLM (Windchill e Creo Elements/Direct Model Manager) di PTC.

SIT Areo XMT

  • Immediato - E’ estremamente intuitivo ed utilizza le modalità operative di Creo in modo da semplificarne l’apprendimento;
  • Veloce - Fornisce nuove e potenti funzionalità che permettono la realizzazione e la gestione di lavorazioni multiple, con posizionamento opzionale dei componenti corrispondenti, quali: fori con fissaggi, gole con seeger o sedi con chiavette, ecc.;
  • Espandibile - Con la sua struttura, basata su database integrato, permette di espandere e gestire facilmente librerie di componenti aziendali (parti o assiemi), sia a norma che specifici dell’azienda e di strutturarle secondo l’esigenze proprie di un utente (Personal Libraries);
  • Integrato – E’ stato pensato sin dall’inizio per poter essere integrato in ambienti preesistenti senza generare alcuna rivoluzione delle metodologie di lavoro e senza richiedere alcuna modifica a tutto quanto già realizzato;
  • Configurabile – Si avvale di una serie di meccanismi che ne consentono una facile configurazione, personalizzazione ed estensione così da garantirne la conformità agli standard aziendali.

  • Creazione di un database di componenti specifici dell’azienda;
  • Gestione integrata dei componenti già utilizzati in azienda e personalizzazione della codifica;
  • Realizzazione di lavorazioni multiple con posizionamento opzionale dei componenti corrispondenti;
  • Caricamento automatico del componente richiesto da fonti dati disponibili, come: file-system, database XMT e/o PLM (Smart-Load);
  • Short-List di lavorazioni ed assemblaggi, che consentono di individuare rapidamente l’elemento desiderato;
  • Creazione e gestione personalizzata di librerie di componenti (parti e/o assiemi) in base alle esigenze aziendali (Personal Libraries)
  • Creazione e gestione immediata di parametri di parti ed assiemi;
  • Aggiornamento on-line di nuove versioni/componenti disponibili